Nicola, il vino e la vigna #12

Pagina del diario numero dodici. Questa è un'uscita importante: esattamente un anno fa è nata l'idea di questa di questa newsletter mensile. Poco più di un anno fa è iniziato un percorso nuovo e il rapporto con tutti voi si è stretto e da allora la mia cantina non è più stata la stessa.

Nicola, il vino e la vigna #12

In vigna: gemme aperte e zero trattamenti

La vigna è in piena attività. Le gemme, che daranno vita al frutto, sono più vivaci che mai.

Come sapete, i miei vigneti sono sparsi per la collina di Gussago. Dal mio punto di vista, avere un vigneto "frammentato" può portare molti vantaggi rispetto ad un vigneto "a corpo unico" tra cui una maggiore ampiezza di scelta durante le cuveé.

In questo momento lo Chardonnay (Cru Cudula) e il Pinot Nero (Cru Campiani) sono più precoci rispetto agli altri Cru perchè esposti ad est. La vigna è sana e vigorosa, anche grazie alla pioggia degli ultimi giorni.

Non abbiamo ancora dovuto eseguire nessun trattamento in vigna.
Incrociamo le dita per i prossimi mesi!

In cantina: macerazione conclusa

In questo approfondimento voglio parlarvi di due vini in particolare: Negus e Febo.
Questi due vini vi stanno appassionando anno dopo anno. Sono due vini fermi che produco in quantità limitatissima. Uno dei passaggi fondamentali è la macerazione sulle bucce.

"macerazione" è il contatto più o meno prolungato delle vinacce con il mosto: questo permette la dissoluzione dei pigmenti contenuti nelle bucce oltre ad altre sostanze estrattive che caratterizzano il vino.

Le lunghe macerazioni (circa 7 mesi) delle uve Chardonnay, Barbera e Marzemino si sono concluse in questi giorni. Nelle mie macerazioni il grappolo è intero e l'ossigeno è assente al fine di preservare la longevità del vino in bottiglia.

PIÙ BOLLE, MENO BALLE:
le 3 bottiglie più buone - vista mare.

🍾 Krug 2003

🍾🍾 Echézeaux
Grand Cru 2014
Emmanuel Rouget

🍾🍾🍾 Puligny Montrachet
Les Pucelles
Domaine Leflaive 2000

Nicola, il vino e la vigna #12

6 mesi fa
Scorri tra i post
“Il principio è di valorizzare un territorio differente per natura e origini, con lo scopo di ottenere vini che lo rappresentino senza compromessi.”

Per rimanere aggiornato

Iscriviti alla mia newsletter
Clicca per iscriverti
Visite in cantina Prenota
Dove bere Mappa
ME.GA. Club Iscriviti
Nicola Gatta SRL Agricola — Via San Zeno 145 25124 Brescia (BS), Italy — P.IVA 04037270982 — REA BS-583420 - Cap. Soc. 10,000€ i.v. — info@nicolagatta.eu
Made with 🍾 by 1000ml
JavaScript appears to be disabled in your browser settings.
This website may not work properly.